Tranciatura - Punzonatura CNC

Tranciatura - Punzonatura CNC

Tranciatura - Punzonatura CNC nella Lavorazione Lamiere

Da tempo ci siamo attrezzati per la lavorazione lamiere mediante tranciatura - punzonatura a controllo numerico, possiamo così eseguire forature multiple, filettature, lavorazioni su ampie superfici e lavorazioni di deformazione quali feritoie di areazione, svasature ed imbutiture per viti. Disponiamo di due punzonatrici AMADA EM3610NT a 41+4 stazioni con e carico/scarico automatico, una è anche combinata con testa laser.

I nostri sistemi computerizzati CAD CAM garantiscono velocità nell’esecuzione unita ad alta precisione nella lavorazione lamiere mediante tranciatura - punzonatura, riusciamo così ad ottenere il rispetto dei tempi prestabiliti e del livello qualitativo richiesto. Possiamo effettuare questo tipo di lavorazione su lamiere dalle dimensioni massime di 4000x1500 mm. con spessore max di 5 mm. Il diametro minimo del foro realizzabile è circa pari allo spessore della lamiera.

Materiali per la Tranciatura - Punzonatura

Effettuiamo le lavorazioni di tranciatura - punzonatura sui seguenti materiali, corredati di certificato di origine:

  • alluminio: grezzo, preverniciato (a colori RAL standard o altro in c/lavorazione), anodizzato bronzo e argento, bugnato 15, 20 e 30/10.
  • acciaio: lamiere DD11, nere o zincate DX51D; striate, mandorlate, bugnate o preforate
  • acciaio inox, lucido o satinato, AISI304 e AISI316
  • rame
  • ottone
Hai necessità di materiali speciali? Possono essere ordinati e lavorati su commissione.

Vuoi un Preventivo Tranciatura - Punzonatura? Si voglio il Preventivo GRATIS!

Caratteristiche della lavorazione

  1. Dimensione massima lamiera 4000x1500 mm.
  2. Spessore massimo lamiera 5 mm. Fe e alluminio, 3 mm. inox
  3. Diametro minimo del foro 2 mm.